Home » Senza categoria » Il mercato dei fans

Il mercato dei fans

Senza categoria
Il mercato dei fans

Di solito quando si tratta di cercare nuovi follower nel social dell’uccellino o Mi piace sul social di Zuckerberg le cose da fare sono: curare i propri contenuti e instaurare un rapporto di fidelizzazione con le persone che ti seguono.


A quanto pare da un pò di tempo a questa parte, anche questo barlume di meritocrazia che veleggiava sullo strumento di internet è stato accantonato da molti utenti in favore di ben altri metodi di visibilità; è quanto afferma Marco Camisani Calzolari, professore alla IULM di Milano. Ha infatti raccontato come, spendendo appena 20 e 30 dollari, si possano acquistare in una sola volta rispettivamente 50.000 follower su Twitter e 6000 Mi piace su Facebook, rivolgendosi a SEO Clerks

Aziende, politici e semplici utenti vogliosi di avere visibilità sarebbero tra gli acquirenti di questo “mercato”, Camisani Calzolari spiega infatti che “l’80% dei fan e dei follower delle aziende italiane è finto”. A quanto pare le parole del professore della IULM non sono piaciute a molti di quelli che su questi “giochetti” ci campano, come si può leggere dalla sua pagina Facebook:

Vi avviso che sto ricevendo minacce più o meno esplicite a causa del coperchio che ho aperto sul mercato dei finti fans. C’è chi mi ha giurato vendetta e che mi guarderà a vista facendo il possibile per diffamare ogni mia futura attività!“.