Home » Senza categoria » Un virus che ricarica il telefono mentre cammini

Un virus che ricarica il telefono mentre cammini

Senza categoria
Un virus che ricarica il telefono mentre cammini

E’ il primo passo verso lo sviluppo della “elettronica virale” una tecnologia che sfrutta i virus per alimentare dispositivi elettronici.

Parliamo delle ricerche (pubblicate su Nature Nanotechnology) condotte da un gruppo di ricercatori dell’Università della California a Berkeley che hanno per oggetto la possibilità di utilizzare virus per la produzione di energia elettrica. Studiando dei virus batteriofagi (i parassiti dei batteri) sono riusciti a scoprirne le proprietà piezoelettriche (le capacità di generare una differenza di potenziale se sottoposti a deformazione meccanica). Per dimostrare l’efficacia del loro studio hanno collegato il dispositivo ad uno schermo LCD, sul quale sono riusciti a far apparire il numero 1. Si apre quindi la possibilità di dare vita ad una scienza “dei materiali costituiti da organismi viventi geneticamente modificabili”. Le applicazioni di questa tecnologia permetterebbero di utilizzare i movimenti compiuti quotidianamente per generare corrente, Seung-Wuk Lee, uno degli scienziati coinvolti nel progetto ha detto: “Speriamo di migliorare le prestazioni di 100 o 1000 volte, ciò dovrebbe essere sufficiente per applicazioni reali”. 




[youtube http://www.youtube.com/watch?v=F1PzYi8jmuo]

Se questo articolo ti è piaciuto; seguici su Twitter e metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook. Se ti va offrici un caffè cliccando su uno degli sponsor di Tecnologgando.


Se vuoi ricevere la newsletter di Tecnologgando inserisci il tuo indirizzo email qui