Home » Senza categoria » Google paga gli hacker

Google paga gli hacker

Senza categoria
Google paga gli hacker
Da un pò di tempo Google ha iniziato un programma di ricompense in denaro per tutti coloro che rivelano bug e problemi di sicurezza ancora sconosciuti nei suoi servizi.

In un anno Google ha elargito circa 460.000 dollari ad un totale di 200 persone. Da oggi Google ha deciso che tutti gli hacker che si cimenteranno con i siti di Google potranno guadagnare 20.000 dollari per le vulnerabilità più importanti, 10.000 dollari per le falle SQL injection e i bug relativi all’identificazione e, 3.000 dollari per le vulnerabilità XSS, XSRF o di altro tipo.

Se questo articolo ti è piaciuto; seguici su Twitter e metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook. Se ti va offrici un caffè cliccando su uno degli sponsor di Tecnologgando.


Se vuoi ricevere la newsletter di Tecnologgando inserisci il tuo indirizzo email qui