Home » Senza categoria » Il terrore corre sul filo!! Provider USA, polziotti in rete..

Il terrore corre sul filo!! Provider USA, polziotti in rete..

Senza categoria
Il terrore corre sul filo!! Provider USA, polziotti in rete..
Verremo tutti controllati a partire da quest’estate??..La guerra contro la pirateria ormai va all’ultimo atto quello più terrificante come ha svelato il CEO della Recording Industry Association of America (RIAA) Cary Sherman, spiegando il  meccanismo quale una graduale di protezione del diritto d’autore, che passi da messaggi educativi all’inizio, per finire a misure più decise nei confronti degli utenti recidivi. 

Infatti i provider hanno accettato di identificarli e passare anche alle maniere forti  con sospensione dell’account, disconnessione dal web.

Il prossimo prossimo 12 luglio potrebbe avere inizio l’ultimo atto, e saremmo ormai alle fasi finali di preparazione: “Ciascun provider deve ancora sviluppare al meglio l’infrastruttura per un servizio che risulti davvero automatico – ha continuato Sherman – Hanno bisogno di istituire un database per tenere traccia degli utenti recidivi, in modo da capire se sono alla prima o alla terza violazione”.