Home » Senza categoria » Android Market va in pensione, al suo posto Google Play

Android Market va in pensione, al suo posto Google Play

Senza categoria
Android Market va in pensione, al suo posto Google Play

Con lo slogan “All your entertainment, anywhere you go” , il colosso di Mountain View, Google, ha annunciato in queste ore la dismissione del proprio market virtuale a favore del nuovo Google Play.

Il nuovo servizio, infatti, racchiuderà in se l’Android Market, Google eBookstore e Google Music configurandosi come un raccoglitore unico di tutti i contenuti multimediali prima divisi tra le diverse app. Il nuovo negozio virtuale permettera, tramite un servizio cloud, di avere i contenuti precedentemente acquistati sia sul proprio dispositivo mobile che sul Pc portatile o sul desktop di casa. Il tutto, tramite la sincronizzazione con il proprio account di Google. Tra le novità vi è quella della presenza, oltre alle sole applicazioni anche di video, film, musica e eBook, e della possibilità di essere acquistati a titolo definitivo o noleggiati per un determinato periodo di tempo. Attualmente, in Italia è possibile solamente accedere alla sessione dedicata alle applicazioni. Per il resto sarà probabilmente necessario attendere ancora qualche tempo prima dell’attivazione del servizio. Il Google Play Store prenderà il posto dell’Android Market su tutti i dispositivi Android già a partire dalle prossime ore. Sarà sufficiente effettuare l’accesso al vecchio Market che notificherà in automatico la presenza dell’aggiornamento, proponendo di accettare i nuovi termini d’utilizzo. Una volta accettato il contratto l’applicazione verrà automaticamente aggiornata e sostituita con il nuovo Google Play. Da oggi fino al prossimo mercoledì sarà inoltre possibile usufruire di una speciale promozione chiamata “7 days to play” con cui Google intende dare il benvenuto al nuovo marketplace e grazie alla quale sarà possibile acquistare contenuti multimediali e applicazioni ad un prezzo scontato.




Se questo articolo ti è piaciuto; seguici su Twitter e metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook. Se ti va offrici un caffè cliccando su uno degli sponsor di Tecnologgando.
Se invece vuoi ricevere la newsletter di Tecnologgando non devi fare altro che inserire il tuo indirizzo email qui sotto!